Newsletter – aprile 2012 / dicembre 2014 - Amministrazione e Finanze

 

Ziver Kayar,

capodicastero Amministrazione e Finanze

Amministrazione

Per quanto concerne questo dicastero, va detto che come visibile agli occhi di tutti, il territorio comunale è ben tenuto grazie all’impegno e dedizione che da sempre dimostra la nostra squadra di operai comunali.

La professionalità che caratterizza il nostro segretario comunale è quel valore aggiunto a sostegno dell’Esecutivo che rende possibile il buon funzionamento dell’amministrazione comunale.

Finanze

La politica adottata dal Cantone ha comportato e comporterà maggiori impegni finanziari che i comuni dovranno sostenere. Non da ultimo la nuova legge cantonale sull’approvvigionamento elettrico che per il nostro Comune si traduce da quest’anno in un minor introito di ca. 200'000.- CHF.

Supportati dal piano finanziario annuale elaborato da una società privata specializzata nel settore, dopo attenta analisi , ad inizio del quadriennio si è deciso per l’abbassamento del moltiplicatore d’imposta comunale di 5 punti portandolo al 75%.

I consuntivi 2011-2013 evidenziano una stabilità dei risultati d’esercizio con il pareggio dei conti. Grazie al principio di prudenza nella gestione finanziaria  e degli investimenti, abbiamo raggiunto dei buoni risultati quali per esempio  il grado di autofinanziamento all’80%  e l’abbassamento del debito pubblico pro-capite da Fr. 6'512.00 dell’anno 2011, a Fr. 4'873.00 del 2013.

L’attuale situazione economico finanziaria ci permette di pianificare il futuro del Comune con una certa serenità, restando comunque sempre vigili sull’imponderabile e sui grandi progetti quali il GreenSkyrolo che vedono tra gli attori anche Grancia.

Vai all'inizio della pagina